ChevroletGlossarioGlossario S
Glossario

Glossario

Il nostro impegno è di limitare al massimo l'uso di termini tecnici relativi all'automobile nel sito. Se hai bisogno di ulteriore supporto sulla terminologia utilizzata all’interno delle nostre sezioni, consulta il glossario alfabetico. Una guida esauriente alle parole più utilizzate nel mondo dell'automobile.

 

Sblocco cofano motore e bagagliaio elettrico

- Sblocco elettrico per aprire il bagagliaio dell'auto.
 

Sbrinatore elettrico

- Sbrinatore del lunotto posteriore che utilizza una griglia riscaldata elettricamente per eliminare la condensa dal vetro.
 

Schienale sedile lato guida con tasca posteriore

- Tasche portaoggetti inserite sugli schienali dei sedili del conducente e del passeggero anteriore. Ideali per libri e riviste.
 

Scivoli protettivi anteriori e posteriori effetto argento

- Una protezione in acciaio, alluminio o plastica fissata alla parte inferiore del telaio per proteggere i componenti vulnerabili (coppa dell'olio, trasmissione, differenziali e scatole di rinvio) dagli ostacoli fuori strada. Detto anche carter della coppa dell'olio.
 

Scompartimento portaoggetti integrato nel vano bagagli

- In base al modello, vari comparti portaoggetti per organizzare quanto inserito sul pianale del bagagliaio dell'auto.
 

Seat upholstery – cloth

- I rivestimenti sedili sono in tessuto. Esiste una scelta di colori, design e materiali dei tessuti in base al modello/allestimento.
 

Seconda fila di sedili con funzione ripiegamento/abbassamento

- In alcuni modelli con tre file di sedili la seconda fila può essere piegata in avanti per rendere l'accesso alla terza fila di sedili più agevole o per creare un'area di carico più grande.
 

Sedile guida a regolazione elettrica (6 direzioni)

- Sedile guida elettrico che consente sia al conducente che al passeggero la possibilità di avere sei differenti posizioni di seduta, spostando il sedile avanti o indietro, inclinando l'imbottitura in alto o in basso e spostando la posizione dello schienale in avanti o indietro.
 

Sedile guida regolabile manualmente

- Il conducente e il passeggero anteriore possono regolare manualmente la posizione di seduta in sei modi differenti: spostando il sedile avanti o indietro, abbassando o sollevando lo schienale, inclinando l'imbottitura in alto o in basso.
 

Sedile guida regolabile manualmente e in altezza, 8 posizioni

- Sia i sedili GT sia i sedili Competition Sports hanno la regolazione elettrica a 8 posizioni (altezza, inclinazione, scorrimento e abbassamento) per assicurare al guidatore e al passeggero il massimo comfort di seduta.
 

Sedile passeggero regolabile manualmente

- Il conducente e il passeggero anteriore possono regolare manualmente la posizione di seduta in quattro modi differenti: spostando il sedile avanti e indietro e abbassando o sollevando lo schienale.
 

Sedile passeggero regolabile manualmente, 4 direzioni

- Il conducente può regolare elettronicamente e individualmente la posizione di seduta in otto modi differenti: spostando il sedile avanti o indietro, abbassando o sollevando lo schienale, spostando l'imbottitura in alto o in basso oppure avanti o indietro.
 

Sedile passeggero ripiegabile a filo del vano di carico

- Il sedile del passeggero anteriore si piega completamente fino ad appiattirsi per aumentare l'area di carico per il trasporto di oggetti più lunghi.
 

Sedile posteriore reclinabile 60/40

- Configurazione flessibile dei sedili che consente di piegare uno o due sedili posteriori per poter trasportare oggetti di grandi dimensioni e passeggeri.
 

Sedili Competition Sport

- I sedili Competition Sport sono provvisti di rinforzi più larghi progettati per assicurare al guidatore e al passeggero sostegno e stabilità durante una guida particolarmente sportiva.
 

Sedili anteriori riscaldabili

- In base al modello e all'allestimento scelti, i sedili del conducente e del passeggero anteriore sono dotati di riscaldamento sedile, che può essere regolato individualmente.
 

Sedili competition sport con volante e pomello del cambio in microfibra scamosciata

- Se i sedili Competition Sports vengono ordinati nella versione in pelle scamosciata, anche il volante e il cambio avranno un identico rivestimento al fine di conferire un tocco di eleganza in più agli interni.
 

Sedili con regolazione elettrica lombare e laterale

- Se l'auto è dotata di un sostegno lombare elettrico e di un appoggio laterale nei sedili. I comandi si trovano sui bordi esterni dell'imbottitura del sedile. Il sedile elettrico si sposta nella posizione corretta, mentre il sostegno lombare regola la quantità di supporto nella zona lombare. Il comando dell'appoggio sposta le alette dello schienale più vicino o più lontano dal passeggero.
 

Sedili con regolazione elettrica, lato guida

- Il conducente e il passeggero anteriore possono regolare elettronicamente e separatamente la posizione di seduta in quattro modi differenti: spostando il sedile avanti e indietro e abbassando o sollevando lo schienale.
 

Sedili in pelle

- I sedili sono in pelle. Esiste una scelta di colori in base al modello/allestimento.
 

Sedili in pelle e tessuto

- I rivestimenti dei sedili sono in parte di pelle e in parte di tessuto. Esiste una scelta di colori, design e materiali in base al modello/allestimento.
 

Sedili posteriori reclinabili 50/50, terza fila

- Configurazione flessibile dei sedili per auto a sette posti nelle quali la terza fila di sedili può essere divisa a metà per consentire l'utilizzo di un sedile per il passeggero e dello spazio rimanente per il carico.
 

Sedili sportivi in pelle perforata con regolazione elettrica lombare e laterale

- Sedili sportivi in pelle traforata (per una maggiore presa e traspirabilità) e appoggio elettrico e sostegno lombare per regolare i sedili.
 

Sensore qualità dell'aria (funzione AQS)

- Un sensore qualità dell'aria controlla la purezza dell'aria nell'auto.
 

Sensori parcheggio

- Vedere park assist posteriore a ultrasuoni. I sensori sono integrati nel paraurti che è verniciato del colore della carrozzeria dell'auto.
 

Sensori parcheggio

- Sistema che utilizza sensori a ultrasuoni inseriti nel paraurti posteriore per rilevare oggetti fermi entro 2,5 m dietro l'auto durante la retromarcia. Un avviso acustico indica la presenza di oggetti in prossimità. Contribuisce ad evitare urti indesiderati durante il parcheggio.
 

Servosterzo

- Il servosterzo rende la sterzata più leggera e facile. Allo sterzo è aggiunto un sistema di energia controllata che consente al conducente di applicare solo uno sforzo modesto. Particolarmente utile quando una vettura è parcheggiata oppure si sta muovendo molto lentamente (ad esempio durante i parcheggi).
 

Servosterzo ad azione progressiva

- Un tipo di sterzo assistito che si manovra con poca fatica alle basse velocità e che richiede uno sforzo sempre maggiore man mano che la velocità aumenta, per offrire al conducente una sensazione di guida più realistica. Vedere anche servosterzo.
 

Servosterzo ad azione progressiva, cremagliera e pignone

- Uno sterzo composto da un ingranaggio unito a una cremagliera che si collega alle ruote. Quando l'ingranaggio viene fatto ruotare dallo sterzo, esso sposta la cremagliera da lato a lato, facendo girare le ruote. In generale lo sterzo a cremagliera e pignone migliora la sensazione di guida alle alte velocità.
 

Servosterzo elettrico (EPS)

- Funziona come il servosterzo idraulico, ma anziché basarsi sulla pressione idraulica, grazie a un motorino elettrico, un sensore di coppia, una centralina elettronica e una diagnostica, valuta qual è lo sforzo della sterzata che impiega meno peso e spazio. L'assistenza variabile consente di effettuare sterzate regolate in base alla velocità: parcheggi senza sforzi e una migliore sensazione di guida alle alte velocità.
 

Singolo asse a camme in testa (SOHC)

- SOHC si riferisce a un motore con un'unica camera di combustione che opera sia con le valvole di aspirazione del carburante che di scarico.
 

Sisema di accesso senza chiavi – blocco-sblocco serrature e comando a distanza avvio motore

- Un telecomando in grado di avviare un veicolo a distanza, inclusa l'attivazione del climatizzatore, così quando si entra nell'auto sarà già riscaldata o raffreddata. Una caratteristica della Volt.
 

Sistema Controllo Discesa (DCS)

- Una funzione di sicurezza passiva che si trova su alcune auto 4 × 4, è il controllo della velocità in discesa. Questa funzione è attivata dal conducente. Il sistema di controllo in discesa (come suggerisce il nome) aiuta a mantenere un ottimo controllo dell'auto nei pendii scoscesi.
 

Sistema ISOFIX per seggiolino bambini

- Fissaggi di sicurezza standard per i seggiolini bimbo dell'industria automobilistica per i sedili posteriori verso l'esterno di un'auto. Consentono al seggiolino bimbo di essere ancorato correttamente all'auto per ottenere la massima sicurezza.
 

Sistema Keyless Entry con pulsante avviamento motore

- Consente di aprire e chiudere il veicolo con un solo tocco. Il sistema è inoltre dotato di un pulsante di emergenza che attiva il clacson, di un antifurto immobilizzatore, della verifica all'attivazione e ingresso illuminato. Una caratteristica della Volt.
 

Sistema StabiliTrak di controllo elettronico della stabilità (ESC)

- La funzione di sicurezza passiva ESC è una tecnologia computerizzata che migliora la stabilità dell'auto, rilevando gli slittamenti e minimizzandoli. Se il sistema rileva una perdita di controllo durante la sterzata, esso mette in funzione automaticamente i freni per aiutare la vettura a sterzare nella direzione corretta. L'azione di frenata viene applicata individualmente a ciascuna ruota, alla ruota anteriore esterna per sovrasterzare oppure alla ruota posteriore interna per sottosterzare. In breve, tale sistema aiuta a minimizzare la perdita di controllo.
 

Sistema d'ingresso senza chiave - blocco/sblocco accesso passivo e funzione antipanico

- Consente di aprire e chiudere il veicolo con un solo tocco. Il sistema è inoltre dotato di un pulsante di emergenza che attiva il clacson, di un antifurto immobilizzatore, della verifica all'attivazione e ingresso illuminato. Una caratteristica della Volt.
 

Sistema dell'olio a carter secco

- Simile ai sistemi impiegati sulle auto da corsa C7.R, il sistema di lubrificazione a carter secco della Corvette provvede a un efficiente ricircolo dell'olio nel motore, proteggendone i componenti e assicurando sempre il massimo delle prestazioni.
 

Sistema di Navigazione integrato

- Un sistema di navigazione satellitare progettato per l'utilizzo in auto. Utilizzando il GPS il dispositivo individua la posizione dell'auto per poter fornire le migliori indicazioni del percorso verso altre destinazioni sulla base delle proprie preferenze e delle condizioni del traffico.
 

Sistema di assistenza alla frenata (BAS)

- Una funzione di sicurezza passiva, il sistema di frenata BAS interpreta il comportamento del conducente sui freni e, se rileva una situazione di emergenza, applica automaticamente una forza di arresto molto più elevata rispetto a quella che la maggior parte dei conducenti è in grado di generare in tali situazioni.
 

Sistema di intrattenimento (schermo 8” touch) con connettività avanzata e Sistema di navigazione

- La Corvette Stingray è dotata dell'ultima generazione del Chevrolet MyLink. Semplice, flessibile e al contempo estremamente potente, questo sistema, dotato di 3 porte USB, 1 slot per scheda SD e un ingresso audio, può integrare informazioni da diversi dispositivi portatili Bluetooth. Attraverso il display touch-screen LCD 8" a colori è possibile accedere comodamente e rapidamente a molte funzioni, tra cui il navigatore full 3D per l'Europa (non disponibile sui veicoli con specifica per gli USA). Un'altra funzione fondamentale del sistema MyLink è il riconoscimento vocale per audio, connettività e navigazione.
 

Sistema di monitoraggio pressione pneumatici

- Un sensore all'interno di ogni ruota rileva se il pneumatico sta perdendo pressione e avvisa il conducente con un messaggio nel Driver Information Center.
 

Sistema di raffreddamento del differenziale

- Le ruote di un veicolo ruotano a velocità differenti, principalmente durante le svolte. È il differenziale che ne consente il funzionamento. Il sistema di raffreddamento protegge il differenziale dai danni.
 

Sistema di raffreddamento dell'olio

- Sistema di raffreddamento a olio del motore - Usato per raffreddare le altre parti del motore a combustione interno della vettura, come la biella, l'albero motore, i cuscinetti, i pistoni, ecc.
 

Sistema di scarico attivo a elevate prestazioni

- Il Performance Active Exhaust System è previsto di serie, in Europa, sulla Corvette Stingray. Non solo migliora le prestazioni ed esalta l'inconfondibile ruggito del motore V8, ma può anche essere regolato.
 

Sistema frenante antbloccaggio (ABS) sulle 4 ruote

- Vedere ABS. In caso di ABS su quattro ruote, la tecnologia viene applicata a tutte e quattro le ruote anziché soltanto sulle due ruote motrici (vedere anche trazione anteriore).
 

Sistema frenante antibloccaggio (ABS)

- Il sistema frenante antibloccaggio (ABS) è una funzione di sicurezza passiva. Mettendo il piede sul pedale del freno, l'ABS fa sì che i freni delle ruote non si blocchino completamente. In questo modo l'azione di frenata agisce con una serie di impulsi in rapida successione. Il vantaggio è una riduzione significativa dello slittamento ottenendo così un maggiore controllo di sterzata.
 

Sospensioni autolivellanti

- Un sistema che regola automaticamente le sospensioni in base al carico dell'auto.
 

Sospensioni speciali (Magnetic Selective Ride Control)

- Di serie sulla Corvette Stingray è prevista la terza generazione di sospensioni attive più veloci al mondo, progettate per garantire rigidità del telaio e confort di marcia . Le bobine elettromagnetiche trasmettono la corrente per regolare la consistenza del fluido delle sospensioni. Le sospensioni "leggono" la strada ogni 15 millisecondi e il fluido scorre più o meno liberamente per compensare le irregolarità della strada.
 

Sospensioni speciali (Magnetic Selective Ride Control)

- La terza generazione di sospensioni attive più veloci al mondo, specificatamente messe a punto per la Corvette Z06 col pacchetto Z07, sono progettate per garantire rigidità del telaio e confort di marcia. Le bobine elettromagnetiche trasmettono la corrente per regolare la consistenza del fluido delle sospensioni. Le sospensioni "leggono" la strada ogni 15 millisecondi e il fluido scorre più o meno liberamente per compensare le irregolarità della strada.
 

Sospensioni speciali (Magnetic Selective Ride Control)

- Le sospensioni attive di terza generazione -specificatamente messe a punto per la Corvette Z06- sono progettate per garantire una guida confortevole. Le bobine elettromagnetiche trasmettono la corrente per regolare la consistenza del fluido delle sospensioni. Le sospensioni "leggono" la strada ogni 15 millisecondi e il fluido scorre -più o meno- liberamente per compensare le irregolarità della strada.
 

Spazio per il busto anteriore

- Una misurazione in millimetri che indica la distanza tra la parte superiore della testa di un passeggero e l'interno del tetto del veicolo misurata per i passeggeri anteriori.
 

Spazio per il busto posteriore

- Una misurazione millimetri che indica la distanza tra la parte superiore della testa di un passeggero e l'interno del tetto del veicolo misurata per i passeggeri posteriori.
 

Spazio per il busto, 3a fila

- Una misurazione millimetri che indica la distanza tra la parte superiore della testa di un passeggero e l'interno del tetto del veicolo, misurata per il passeggero della terza fila di sedili (in auto a sette posti come Orlando e Captiva).
 

Spazio per le gambe anteriori

- Una misurazione in millimetri, è il quantitativo di spazio per le gambe disponibile per il passeggero anteriore.
 

Spazio per le gambe, 3a fila

- Una misurazione in millimetri, è il quantitativo di spazio disponibile per le gambe per i passeggeri della terza fila di sedili (in auto a sette posti come Orlando e Captiva).
 

Specchietto - retrovisore elettrocromatico con auto-oscuramento e indicatori di direzione

- Rileva il bagliore del faro dell'auto che si trova dietro. La tecnologia avanzata di rilevazione elettrocromica diminuisce l'intensità della luce nello specchietto per fornire una visione posteriore ottimale.
 

Specchietto lato conducente - elettrocromatico

- I retrovisori laterali possono essere regolati a distanza all'angolo corretto per il conducente, così da ottenere la visuale migliore. Riscaldato elettricamente, lo specchietto si pulisce rapidamente quando è umido o freddo all'esterno. Il bagliore degli altri fari viene ridotto grazie all'abbassamento di illuminazione elettrocromico.
 

Specchietto posteriore aggiuntivo

- Uno specchio speciale con un grandangolo che si trova sopra lo specchietto retrovisore e consente al conducente di vedere tutti i passeggeri nei sedili posteriori senza doversi girare durante la guida.
 

Specchio retrovisore interno – sensibile alla luce e con immagine della retrocamera in sovraimpressione

- Ciò che si vede nello specchietto retrovisore proviene da una telecamera montata sulla parte posteriore ed è proiettato (anziché essere un riflesso). La tecnologia automatica di diminuzione intensità rileva il bagliore del faro e di conseguenza diminuisce l'intensità dello specchietto.
 

Spoiler posteriore in tinta carrozzeria

- La maggior parte delle auto sportive sono dotate di spoiler anteriori e posteriori per ottimizzare la prestazione aerodinamica migliorando il flusso d'aria attorno all'auto. Le dimensioni e il colore dello spoiler possono dipendere dal livello di finiture prescelte.
 

Steering column – telescopic

- Consente al conducente di regolare l'altezza e la distanza del volante per ottenere una maggiore comodità alla guida.
 

Strisce

- In base al modello che si desidera acquistare, sono disponibili diverse strisce decorative di differenti colori che possono essere montate sull'esterno dell'auto.
 

Struttura in alluminio

- Per diminuire il peso, il telaio è in alluminio, che è un metallo leggero.